Il 1° Progetto al mondo che trasforma la Plastica in Bio Carburante.

I NUMERI CHE PREOCCUPANO

La produzione mondiale di plastica è passata dai 15 milioni di tonnellate del 1964 ad oltre 420 milioni tonnellate attuali. Ogni anno almeno 8 milioni di tonnellate di plastica finiscono negli oceani del mondo e, ad oggi, si stima che vi siano più di 150 milioni di tonnellate di plastica negli oceani.

Dagli anni 50 abbiamo prodotto 8,3 miliardi di tonnellate di plastica, buttandone in natura circa 6,3 miliardi (e come se ogni abitante della Terra trascinasse con se circa una tonnellata di plastica). Il 79% di questa plastica è finita appunto nelle discariche e nell’ambiente, il 12% è stato incenerito e solo il 9% riciclata.

La plastica costituisce il terzo materiale realizzato dall’umano più diffuso sulla Terra, dopo l’acciaio e il cemento.

Si tratta di valori che superano quelli della famosa Isola di Plastica presente nel vortice del Pacifico settentrionale, dove in un’area di circa 1 milione di km quadrati la densità delle microplastiche è di circa 335.000 ogni kmq.

Milioni di Tonnellate sparse per il pianeta

Milioni di Tonnellate già presenti nei nostri Oceani

La missione

La Missione di questo progetto è Eliminare Plastica Dal Pianeta trasformandola in Bio Carburante

Ecco Come facciamo

Il processo di trasformazione da Plastica a Bio Carburante avvine attraverso un processo chimico chiamato Pirolisi, una sorta di distillazione della plastica.

La plastica viene riportata allo stato originale, e tutto il processo di lavorazione è un processo Eco-Friendly, cioè tutto nel rispetto dell’ambiente, e il Bio Carburante prodotto è a basso contenuto di zolfo, ottimo per il mercato marittimo e non solo.

Hai tutte le informazioni per incominciare a fare la differenza.

 

Vuoi continuare ad essere il PROBLEMA oppure essere la SOLUZIONE?